Quando
Venerdi 21 ottobre 2022

Dalle 10:00 alle 18:00

Dove
L’incontro si terrà presso il Centro Servizi e Formazione Il Fuligno

Via Faenza, 48, 50123 Firenze

a due passi dalla Stazione Firenze SMN

Durata
Workshop di una giornata
Costo
150,00 euro

partecipanti:  minimo 6 massimo 10

Informazioni generali

In seguito alla collaborazione con la Galleria fiorentina il Rifugio digitale che ha in programma per gli anni 2022 e 2023 una serie di importanti mostre dedicate alla fotografia contemporanea, L’Associazione Culturale Infoto Firenze ha il piacere di presentare un interessante workshop con il fotografo Luca Locatelli.

Negli ultimi dieci anni, Luca Locatelli è il fotografo italiano tra i più premiati  (Leica Oskar Barnack Award 2020, World Press Photo 2020 e 2018, POY Photografer of the Year 2020) e pubblicati (National Geographic Magazine, The New York Times Magazine, TIME).

A Firenze per la sua personale al Rifugio Digitale, il 21 ottobre Luca Locatelli racconterà, in dialogo con Irene Alison, il suo lavoro, e le sue strategie visive e narrative, nella lecture “Documentare il futuro: il viaggio del fotografo alla scoperta della propria identità autoriale” e offrirà ai partecipanti al workshop  un’opportunità di confronto nelle letture dei propri portfolio.

Programma

La sessione di lavoro si svolgerà nell’arco della mattinata con l’ incontro con il fotografo Luca Locatelli,  che illustrerà il proprio punto di vista sull’arte fotografica e il relativo impatto sociale.  In particolare approfondirà le motivazioni che lo hanno indotto a  rivolgere il suo obiettivo all’indagine delle relazioni tra uomo, scienza, tecnologia e ambiente, raccontando i luoghi dove si progettano le soluzioni per il nostro domani: dal vertical farming agli allevamenti di insetti, dalle città sostenibili nel deserto arabo alle pale eoliche off shore nel Mare del Nord.  Locatelli è riuscito a creare una mappa globale delle sperimentazioni per il futuro del genere umano sul pianeta Terra.

Dopo una breve colazione di lavoro, ogni partecipante avrà l’occasione di confrontarsi direttamente con il docente su un proprio lavoro,  precedentemente preparato, e consistente in una raccolta di al più 12 foto strutturate in portfolio. Le foto possono essere fornite su supporto chiavetta (formattata fat32 o ntfs)  o stampate con un formato massimo di 13×18.

  • 10.00 – 13.00 Documentare il futuro: il viaggio del fotografo alla scoperta della propria identità autoriale” Luca racconterà, in dialogo con Irene Alison, il suo lavoro e le sue strategie visive e narrative.
  • 13.00 – 14.00 Colazione di lavoro
  • 14.00 – 18.00 Confronto e lettura condivisa dei portfolio dei partecipanti
Per maggiori informazioni potete inviare una mail a info@infotofirenze.it o chiamare al 350 5306794

Il docente

Luca Locatelli

Negli ultimi dieci anni, Luca Locatelli, fotografo italiano tra più premiati (Leica Oskar Barnack Award 2020, World Press Photo 2020 e 2018, POY Photographer of the Year 2020) e pubblicati (National Geographic Magazine, The New York Times Magazine, TIME) sull’orizzonte internazionale, ha rivolto il suo obiettivo all’indagine delle relazioni tra uomo, scienza, tecnologia e ambiente, raccontando i luoghi dove si progettano le soluzioni per il nostro domani: dal vertical farming agli allevamenti di insetti, dalle città sostenibili nel deserto arabo alle pale eoliche off shore nel Mare del Nord, Locatelli ha costruito una mappa globale delle sperimentazioni per il futuro del genere umano sul pianeta Terra.

Iscriviti al workshop

Compila il form sottostante e successivamente ti contatteremo telefonicamente per fornirti le modalità di iscrizione al workshop.

    Acconsento al trattamento dei dati personali e confermo di aver preso visione della Privacy Policy.

    CAPTCHA ImageCambia immagine